EDU Shield T4E

135,00 (IVA esclusa)

Shield didattica per Arduino

COD: NABLA-ELE-T4E15 Categorie: ,

Descrizione

Shield didattica per scheda Arduino/Genuino UNO che permette di costruire un sistema compatto ed immediato per l’insegnamento learning by doing di Arduino.
Utilizzando un Power Bank può avere uso portatile: il suo display mostra le misure o le informazioni desiderate.
È possibile eseguire 12 esperimenti differenti: per ogni esperimento viene fornito il codice Arduino e la App (se necessaria) per la comunicazione tra la scheda ed un dispositivo Android.
La scheda contiene diversi dispositivi pronti per l’uso, senza necessità di dover eseguire cablaggi spesso complessi e confusi: è necessario solo caricare il codice (sketch) dell’esperimento desiderato che permetterà di attivare il trasduttore o leggere lo stato di un sensore o visualizzare sul display l’informazione desiderata, etc.
La presenza dell’interfaccia Bluetooth permette l’invio o la ricezione delle informazioni verso o da un dispositivo mobile Android (smartphone o tablet).
Con questa scheda ci si può concentrare sul codice per realizzare sistemi complessi in completa assenza di cablaggio, eliminando il rischio di malfunzionamento dovuto ad una connessione errata o instabile, oppure il danneggiamento di una porta della scheda Arduino o di un componente elettronico, per errata progettazione del circuito.
La configurazione della scheda è flessibile per la presenza di jumper che permettono di configurare il terminale della scheda Arduino come ingresso o uscita e selezionare il dispositivo desiderato.
Include e gestisce display LCD, Led, interruttori, relè, segnalatore acustico, potenziometri, tastiera costituita da più pulsanti, sonda di temperatura e interfaccia Bluetooth.
Sono presenti N.2 interfacce analogiche (compatibili con i sensori analogici BTA Vernier) che possono essere utilizzate per acquisire grandezze analogiche fornite da schede sperimentali o breadboard esterne.
Per utilizzare la shield non è necessario conoscere l’elettronica: è stata progettata per essere utilizzata in modo “immediato”. È sufficiente:
1. inserire la shield su una scheda Arduino
2. collegare il PC alla scheda Arduino
3. installare l’Arduino Software IDE
4. aprire ed eseguire l’upload del codice (sketch) necessario per l’esperimento che si vuole eseguire
La scheda è pronta con i suoi componenti e dispositivi senza necessità di alcun cablaggio.
Le app scaricabili rendono immediato l’utilizzo della scheda con un dispositivo Android.
Gli Studenti, seguendo le indicazioni del manuale, possono realizzare proprie App Android che comunicheranno con la scheda, utilizzando semplici applicazioni gratuite scaricabili da Google Play o altri ambienti di sviluppo, come ad esempio MIT App Inventor 2 (AI2), che usa la programmazione per oggetti con tecnica drag-and-drop.
La scheda consente il metodo di apprendimento learning by-doing col quale lo Studente ha un ruolo attivo nell’apprendimento della tecnologia:
– analizza come è stato progettato il sistema e lo modifica per valutarne gli effetti e comprendere il significato delle azioni apportate
– replicando gli esperimenti disponibili potrà realizzare codici Arduino ed App più complesse

PROGRAMMA DIDATTICO
– Descrizione della shield e dei dispositivi presenti
– Descrizione degli ingressi/uscite della scheda Arduino che sono utilizzati dalla shield
– Descrizione del protocollo Bluetooth utilizzato per inviare i comandi e ricevere le informazioni sul dispositivo mobile
– Installazione della shield
– Connessione della scheda Arduino (non inclusa) al PC con cavo USB e avvio PC
– Installazione di Arduino Software IDE e apertura del file che contiene il codice (Sketch) incluso
– Installazione delle App Androd incluse (file .apk), accoppiamento della shield al dispositivo mobile ed avvio delle App
– Descrizione di come realizzare una App Android compatibile con la shield utilizzando una applicazione gratuita scaricabile
da Google Play
– Analisi delle App Android proprietarie incluse (file sorgenti .aia per ambiente di sviluppo MIT App Inventor 2) che permettono la comunicazione bidirezionale tra la shield e il device Android (non incluso) utilizzando tecnologia Bluetooth
– N.12 Esperimenti (per ciascuno è fornito il codice dedicato):
1. Controllo e attivazione di led, buzzer, relè (uscite digitali DO)
2. Controllo ed attivazione di led, buzzer, relè (DO) utilizzando gli interruttori (ingressi digitali DI)
3. Controllo ed attivazione di led, buzzer, relè (DO) utilizzando la tastiera (ingresso analogico AI)
4. Controllo ed attivazione di led, buzzer, relè (DO) utilizzando la tastiera (AI) con funzione memoria (Bistable) per i relè. Ogni pulsante controlla una uscita.
5. Controllo ed attivazione delle 6 uscite DO (led, buzzer, relè) utilizzando il potenziometro (AI). Effetto Bargraph.
6. Controllo e gestione delle informazioni visualizzate sul Display
7. Termometro con sonda di temperatura (AI) e visualizzazione su display di: tensione sulla sonda, resistenza della sonda e temperatura (°C)
8. Termometro con allarme luminoso o sonoro per superamento soglia di temperatura
9. Sensore Vernier (AI): utilizzo di Sound Level Sensor (non incluso) con visualizzazione su display di: tensione sul sensore e livello pressione sonora (dB)
10. Monitoraggio Remoto con dispositivo Android utilizzando interfaccia Bluetooth. Nella App sono visualizzati lo stato dei tre interruttori presenti nella shield
11. Controllo Remoto con dispositivo Android utilizzando interfaccia Bluetooth. Nella App sono presenti due interruttori che controllano lo stato di due uscite configurabili della shield (led, buzzer, relè)
12. Modifica del nome dell’interfaccia Bluetooth visibile ai dispositivi Android, utilizzando i comandi AT

CARATTERISTICHE TECNICHE
N.1 display LCD:
– 16 caratteri x 2 linee
– LCD blu con retroilluminazione a LED bianca
– regolazione del contrasto
N.6 Led verdi per segnalazioni luminose
N.3 interruttori tipo “slide”
N.2 relè: SPDT, 10A / 250VAC, contatti NA/NC disponibili su connettore a vite
N.1 segnalatore acustico 4kHz
N.2 potenziometri 10kOhm
N.1 tastiera con N.5 pulsanti
N.1 modulo Bluetooth
– modulo plug-in basato sull’integrato BlueCore4-External della Cambridge Silicon Radio
– controllo del dispositivo attraverso i segnali seriali TX / RX
– compatibilità protocollo Bluetooth V2.0 3Mbps + EDR
– banda ISM: 2.4 GHz
N.6 DIO disponibili con modo d’uso selezionabile via jumper:
– inserito (up): DO= Led
– inserito (dw): DO= Buzzer e relè, DI= interruttori
– disinserito: uso dell’interfaccia digitale
N.1 interfaccia digitale con N.6 DIO, per connessione a scheda sperimentale o breadboard esterna
N.2 interfaccie analogiche per:
– connessione ai sensori analogici BTA Vernier (necessario l’Analog Protoboard Adapter BTA-ELV non incluso)
– acquisire grandezze analogiche fornite da schede sperimentali o breadboard esterne
N.12 Codici (sketch) Arduino: uno per ciascun esperimento
Ergonomia: colore blu con serigrafia bianca per garantire contrasto e leggibilità
Accessori inclusi:
– Manuale Studente: descrive come utilizzare la shield, i codici (sketch) e le App Android
– codici (sketch) per scheda Arduino
– N.2 App proprietarie per dispositivi Android
– N.1 sonda di temperatura: da -50 a +120C°, sensore NTC 10k (1%), Beta(K)=3435, 1,5m, capsula in acciaio
Alimentazione:
– dalla scheda Arduino collegata a Personal Computer o Power bank o alimentatore esterno (tutti non inclusi)
Dimensioni: 103x110x34 mm,
Peso totale: 0,15kg