Bandi e Finanziamenti

PNSD Spazi e strumenti digitali per le STEM

Avviso 10812 del 13 maggio 2021, PNSD per le STEM

Il presente avviso si inserisce nell’ambito dell’azione #4 “Ambienti per la didattica digitale integrata” del Piano nazionale per la scuola digitale PNSD) e ha la finalità di realizzare spazi laboratoriali, completi di strumenti digitali per l’apprendimento delle STEM.

In attuazione del decreto del Ministro dell’istruzione 30 aprile 2021, n. 147, il Ministero intende, attraverso il presente avviso, promuovere la realizzazione di spazi laboratoriali e la dotazione di strumenti digitali idonei a sostenere l’apprendimento curricolare e l’insegnamento delle discipline STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) da parte delle scuole.


Il potenziamento dell’apprendimento delle STEM costituisce oggi una priorità dei sistemi educativi a livello globale sia per educare le studentesse e gli studenti alla comprensione più ampia del presente e alla padronanza dagli strumenti scientifici e tecnologici necessari per l’esercizio della cittadinanza sia per migliorare e accrescere le competenze richieste dall’economia e dal lavoro.


L’innovazione delle metodologie di insegnamento e apprendimento delle STEM nella scuola rappresenta, altresì, una sfida fondamentale per il miglioramento dell’efficacia didattica e per l’acquisizione delle competenze tecniche, creative, digitali, delle competenze di comunicazione e collaborazione, delle capacità di problem solving, di flessibilità e adattabilità al cambiamento, di pensiero critico.


L’investimento sulle STEM da parte delle istituzioni scolastiche, accanto all’innovazione didattica del curricolo e delle metodologie, necessita di tecnologie, risorse e spazi dedicati, affinché le studentesse e gli studenti possano osservare, creare, costruire, collaborare e imparare, utilizzando strumenti didattici e digitali innovativi.

PNSD - Piano Nazionale Scuola Digitale

Soggetti ammessi e requisiti di ammissione

Sono ammesse alla selezione pubblica per la realizzazione di spazi laboratoriali e per la dotazione di strumenti digitali per l’apprendimento delle STEM le istituzioni scolastiche ed educative statali del primo e del secondo ciclo di istruzione e i Centri provinciali per l’istruzione degli adulti.

Ogni istituzione scolastica può concorrere per un solo progetto, pena l’esclusione.

Le proposte progettuali, per essere considerate ammissibili, devono essere inoltrate secondo le modalità indicate nel successivo articolo 4.

In caso di ammissione a finanziamento, le istituzioni scolastiche dovranno inserire il progetto nel Piano Triennale dell’Offerta Formativa e aggiornare il curricolo di istituto.

Tipologia di progetti

Le proposte progettuali devono avere ad oggetto la realizzazione spazi laboratoriali e la dotazione di strumenti digitali per l’apprendimento curricolare e l’insegnamento delle discipline STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) e devono possedere le caratteristiche descritte nei successivi commi.

Le scuole potranno scegliere, a seconda della propria organizzazione didattica:

  1. di allestire ambienti specificamente dedicati all’insegnamento delle STEM di dotare spazi interni alle singole aule di tecnologie specifiche per la didattica delle STEM,creando setting didattici flessibili, modulari e collaborativi.
  2. dotare gli spazi interni di attrezzature in coerenza con il curriculo della scuola:
  • attrezzature per l’insegnamento del coding e della robotica educativa (robot didattici di ogni dimensione, set integrati e modulari programmabili con app, anche con motori e sensori, droni educativi programmabili);
  • b) schede programmabili e kit di elettronica educativa (schede programmabili e set di espansione, kit e moduli elettronici intelligenti e relativi accessori);
  • c) strumenti per l’osservazione, l’elaborazione scientifica e l’esplorazione tridimensionale in realtà aumentata (kit didattici per le discipline STEM, kit di sensori modulari, calcolatrici grafico simboliche, visori per la realtà virtuale, fotocamere 360°, scanner 3D);
  • d) dispositivi per il making e per la creazione e stampa in 3D (stampanti 3D, plotter, laser cutter, invention kit, tavoli e relativi accessori);
  • e) software e app innovativi per la didattica digitale delle STEM

Fondi a disposizione

Il contributo per l’acquisto delle attrezzature per l’educazione alle STEM è pari ad euro 16.000,00 per ciascuna istituzione scolastica

Le spese che possono essere considerate ammissibili per la realizzazione del progetto sono relative a:

  • a) spese per acquisto beni e attrezzature per l’apprendimento delle STEM;
  • b) spese tecniche e di gestione amministrativa (max 5% del totale del contributo assegnato ed effettivamente rendicontato – es. spese per progettista, collaudatore, personale amministrativo)

Candidatura

Le istituzioni scolastiche ed educative statali che intendono presentare la propria proposta progettuale devono inoltrarla a partire dalle ore 15.00 del giorno 14 maggio 2021 ed entro e non oltre le ore 15.00 del giorno 15 giugno 2021, compilando l’apposito formulario di candidatura tramite la piattaforma “PNSD – Gestione Azioni”, disponibile sull’area riservata del portale del Ministero dell’Istruzione, alla quale possono accedere i dirigenti scolastici e i direttori dei servizi generali e amministrativi con le credenziali digitali SPID o le credenziali dell’area riservata del portale ministeriale, purché rilasciate prima del 28 febbraio 2021.

Affrettatevi ad inserirela vostra candidatura!

  

Siamo a vostra disposizione per suggerirvi al meglio sull’allestimento degli spazi STEM e fornirvi tutte le informazioni necessarie sui prodotti effettuiamo anche presentazioni online.

Scrivici a info@nablatecnologie.com oppure chiama il nostro servizio commerciale al Tel.339 2549075.

Pubblcheremo di seguito giorno per giorno alcuni esempi di progetto pronti all’uso. Contattateci per personalizzazioni o sviluppo di altre idee.

STEM progetto 1

Progetto 1 STEM:Robotica e Coding

Studenti: secondaria di primo e secondo grado

Il progetto include 4, robot umanoidi Eolo Maestro di Coding

2 Competition Kit Vex IQ con accessori, un contenitore

Software Plexy Code Junior (secondaria grado 1) o Plexy Code Junior (secondaria grado 2) con libri didattici per l’esplorazione del coding attraverso la semplificazione del pipecoding.

Di seguito la lista prodotti con i prezzi e il formulario di inserire in piattaforma.

Progetto 2 STEM: Esplorazione scientifica e coding

Studenti:1 Primaria e Secondaria di primo grado

Il progetto prevede materiale per due o tre classi una primaria due secondarie di primo grado.

Include: 6 kit Competition Kit Vex IQ (sec.primo grado), 6 kit CodeCube (primaria), 1 kit acquisizione dati con 5 datalogger VU+ sec. primo grado),1 Stampante 3D Skriware, 1 terreno Vex IQ Challenge, 1 Software plexy code Junior (sec. primo grado)e 1 software Lolly B (primaria) per la classe.

Di seguito la lista prodotti con i prezzi e il formulario di inserire in piattaforma.

Progetto 3 STEM:Esplora, Inventa,Competi con Vex Robotics V5

Studenti: Secondaria di secondo grado

Il Progetto ha come obiettivo l’esplorazione dei concetti fondamentali delle STEM attraverso la robotica educativa e le competizioni.

include: 2 kit Vex Robotics V5 STEM Explorer , 2 Kit elettronica di base, 2 kit Vex Robotics V5 STEM inventor , 1 Terreno di gioco ufficiale Vex V5, accessorio PC portatile,Plexy Code Classe

Di seguito la lista prodotti con i prezzi e il formulario di inserire in piattaforma.

Progetto 4 STEM:Fisica,Chimica,Matematica, Elettronica

Studenti: Secondaria di secondo grado

Il progetto ha come obiettivo quello di acquisire kit per l’esplorazione STEM in classe, in laboratorio ma anche all’aria aperta.

il progetto include 1 kit Vex Robotics V5 STEM inventor, 6 Kit Competition Kit Vex IQ, una composizione di strumenti per Chimica, Fisica e Biologia.

Di seguito la lista prodotti con i prezzi e il formulario di inserire in piattaforma.

Di seguito alcuni dei prodotti per l’insegnamento delle STEM e elementi di arredo. Ne trovate molti di più sfogliando le nostre categorie del catalogo online.